Responsive image
Aldo Rondina

Adria. La Città, le sue vie, la sua storia

Le Radici, n. 11
2009, pp. 400

ISBN: 9788888786520
€ 18,00
Esaurito Esaurito Esaurito
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Prendendo spunto dalla toponomastica cittadina, i vari capitoli del libro enumerano fatti e vicissitudini di epoche diverse, fino a delineare un quadro il più possibile completo delle genti che hanno abitato nei secoli la Città di Adria, citando coloro che l’hanno onorata e a cui sono intitolate vie e piazze.

L’autore ha svolto un lungo lavoro di studio di avvenimenti che hanno attraversato diverse epoche e ci ha restituito nella sua preziosa ricerca il quadro di una città oggi orientata positivamente verso il futuro, ma che non dimentica a volte di guardarsi indietro per far tesoro del proprio nobile passato.

Autore

Aldo Rondina

Aldo Rondina è nato ad Adria nel 1937. Già dirigente bancario, si occupa da sempre di storia locale. Giornalista pubblicista, iscritto all’Albo nel 1985. Dal 1960 è corrispondente per Adria de “La Settimana”, settimanale della Diocesi di Adria-Rovigo. Collabora a riviste e periodici locali con articoli di carattere storico riguardanti l’ambiente polesano. Ha pubblicato, ottenendo buoni riconoscimenti, numerosi volumi sulla storia del Polesine, tra i quali, con Apogeo Editore: “I Conti Vescovi del Polesine”, 2005, “L’ultimo Interdetto”, 2007, “Storia di una devozione”, 2008, “Adria. La Città, le sue vie, la sua storia”, 2009, “La Croce Verde di Adria 1911– 2011. Un secolo di solidarietà laica”, 2012, “Il Convento racconta. Cronaca della Parrocchia Santa Maria Assunta della Tomba di Adria - 1 gennaio 1940 - 23 giugno 1952”, 2013, "Maria Regina del Santo Rosario. Le Feste quinquennali del Rosario negli atti dell'archivio capitolare della Cattedrale di Adria”, 2013, "Giovanni Marinelli. Una carriera nell'ombra del regime", 2014, "Una città sull'acqua", 2017.